Prodotti

SPETTROFOTOMETRIA UV/VIS/NIR
MICROSPETTROFOTOMETRIA UV/VIS/NIR
SPETTROFOTOMETRIA FTIR MIR NIR
CROMATOGRAFIA
ASSORBIMENTO ATOMICO
ANALISI AMMINOACIDI
ELETTROCHIMICA
POLARIMETRIA
NANO TECNOLOGIE

SPETTROFOTOMETRIA FTIR MIR NIR

MIDAC SPETTROMETRI FTIR INDUSTRIALI, PORTATILI E DA BANCO
SPECIALISTI IN ANALISI AMBIENTALI E DI LABORATORIO (SOLIDI, LIQUIDI, GAS)

Clicca sull'immagine per ingrandirla Gli spettrometri FTIR della MIDAC CORPORATION sono strumenti modulari, moderni e tecnologicamente avanzati.
Lo spettrometro MIDAC è uno strumento da laboratorio robusto e compatto che ben sopporta anche le “sollecitazioni” estreme causate da utenti particolarmente esigenti, trovando così, applicazioni sia nei laboratori di ricerca, sia su mezzi mobili come furgoni, elicotteri, aeroplani sia in linea su impianti industriali. Il Banco ottico sviluppato su specifiche militari, consente di lavorare ad alta risoluzione nelle più diverse condizioni ambientali ed operative mantenendo un’eccezionale combinazione di robustezza, leggerezza ed affidabilità.
Lo strumento, grazie alle esclusive tecniche costruttive, beneficia di un bassissimo costo di gestione garantendo un rapporto qualità/prezzo non raggiungibile da altre marche e modelli di pari classe.
L’Interferometro di Michelson, con movimento dello specchio mobile brevettato (U.S. patent N. 4, 671, 656 ecc.) scorre su di un cuscino elettromagnetico in “dual bearing”. Questo, elimina qualsiasi attrito meccanico e consente un allineamento automatico e permanente dell’interferometro (non richiede aggiustamenti manuali da parte dell’operatore). Il movimento brevettato dello stesso, consente allo spettrometro di operare in ogni posizione (Verticale, Orizzontale, Obliqua) e di collocarlo facilmente su un qualunque supporto, sotto cappa ecc.


MIDAC M2000 SPETTROMETRO FTIR AD ALTA RISOLUZIONE [0,5 cm-1]

Clicca sull'immagine per ingrandirla Il modello M2000 è la versione studiata per risolvere le problematiche di chi utilizza questo tipo di strumentazione prevalentemente in Laboratorio. La sua costruzione modulare consente la contemporanea installazione di due Detector, oltre alla possibilità di interfacciare il sistema con diversi accessori (Microscopi, detector esterni, ecc.) tramite un’uscita ottica esterna. Il comparto campioni ampio e flessibile, consente l’inserimento di diversi supporti di campionamento, grazie ai quali è possibile analizzare ogni tipo di sostanza, sia essa solida/semisolida, liquida o in fase gassosa.

Le principali caratteristiche tecniche della serie M2000 sono:

  • Risoluzione è variabile da 32 a 0,5 cm-1
  • Beamsplitter standard in Kbr/Ge “moisture coated” (antiumidità) 
  • Intervallo spettrale 7800...350 cm-1. (Ottica KBr di serie; a richiesta altre versioni ottiche)
  • Sorgente in SiC (Silicone Carbide) per IR, raffreddata ad aria, con emissione a 1650 Kelvin.
  • ottica completamente sigillata e ricoperta per il mantenimento delle specifiche nel tempo

Link di riferimento:
www.midac.com